Voglio diventare un… Mobile Developer

Il Natale è finito, abbiamo mangiato a volontà e ora il pensiero va subito alla dieta da iniziare lunedì (prossimo): come fare per smaltire cena e pranzo di Natale?

 

Basta scaricare l’app di Gruppetto e organizzare un’uscita in bici! Forse non tutti sanno che una persona di 90 kg brucia in un’ora di bicicletta tra le 270 e le 370 calorie, quindi è facile dire addio al panettone di troppo!

 

Scopriamo quindi come i ragazzi che hanno lavorato all’app hanno avuto l’idea e come l’hanno progettata, vedendo insieme a loro il mestiere del Mobile Developer!

 

Presentatevi in meno di 100 parole

 

Danilo Borroni: ho partecipato per alcuni anni alle più importanti competizioni a livello mondiale e per me essere founder di Gruppetto è un obiettivo che si realizza perché sono certo che sia uno sport che permetta di esprimere a 360 gradi la propria libertà e poterlo fare in compagnia è ancora più stimolante.

 

Simone Valenziano: sono ciclista amatore da più di 10 anni e lavoro come CTO presso operaLogica, software factory che affianca Gruppetto nel percorso di sviluppo e comunicazione del progetto di startup.

 

Luca Sacchetti: ho alle spalle 20 anni di ciclismo agonistico (tra cui un anno da professionista nella ex squadra Continental Marchiol) attualmente lavoro a Milano ma appena posso il mio tempo libero è dedicato alla bici.

 

Cos’è Gruppetto?

 

La startup Gruppetto ha ideato una tecnologia intuitiva che unisce in una sola applicazione la passione per il ciclismo, la socializzazione e le funzionalità utili per competere a livello amatoriale ma anche agonistico.

 

Questo per incentivare, oltre ai professionisti del ciclismo, anche chi si approccia a questo mondo come principiante.

 

Gruppetto ha due funzionalità essenziali: creazione del Gruppetto, per condividere la ride con i propri amici o altri ciclisti oppure la funzione “Esplora” che permette all’utente di trovare nella zona desiderata il Gruppetto che fa al caso suo per livello di esperienza, genere e tipologia di percorso e di parteciparvi.

 

Gruppetto App permette di organizzare un’uscita di allenamento e di chiedere a tutti gli amici se vogliono unirsi.

 

Inoltre organizzando dei Gruppetti aperti a tutti è possibile anche socializzare con i ciclisti locali che organizzano le loro uscite nelle strade di casa, le quali molto spesso sono praticate in gruppi più o meno numerosi composti dai propri amici o da persone che si incontrano lungo la strada.

 

Esiste anche una sezione più social, pensata per incentivare le persone ad appassionarsi a questo sport ma anche a conoscere nuove persone, per uno scambio divertente di esperienze.

 

Simone: Abbiamo scelto Flutter come framework di sviluppo mobile per essere veloci a garantire i nostri utenti novità ed efficienza.

 

La scalabilità, per aumentare la potenza infrastrutturale, ci viene garantita da un architettura a microservizi costruita in .NET e chi meglio di Kubernetes per organizzare ed ospitare i nostri servizi.

 

Come database abbiamo scelto un banca dati documentale come Ravendb per rendere sempre più dinamiche le nostre funzioni.

 

Gruppetto è già disponile sugli store Apple e Android ed è possibile scaricarla gratuitamente e con accesso a tutte le funzionalità utili per pedalare in compagnia, affrontare le ride con i propri amici e trovare i Gruppetti organizzati in zona.

 

Inoltre creando il proprio profilo si potranno ricevere le informazioni sui prossimi sviluppi premium che prevedono uno sviluppo sempre più orientato alle gare e alla competizione.

 

 

Come nasce l’idea?

 

Danilo “L’idea è nata durante il primo lockdown, quando io come molti altri appassionati di ciclismo, eravamo obbligati a pedalare sui rulli, in casa, da soli.

 

Questo mi ha fatto apprezzare ancora di più le uscite in compagnia che sembravano un sogno. Il progetto di creare un’app che mettesse in contatto appassionati di ciclismo, è diventato concreto quando il giorno di Pasqua del 2020 ho condiviso con Simone quest’idea sotto forma di applicazione.”

 

Simone “Quando Danilo mi ha parlato del progetto di creare un’app per condividere e organizzare giti in bici, da ciclista, mi è subito venuta in mente la parola “Gruppetto”.

 

Una parola universale e immediata che indica dei ciclisti che decidono di incontrarsi per affrontare insieme la fatica delle ride. Quale nome migliore per spiegare l’obiettivo della nostra nuova app?”

 

Da quel momento abbiamo lavorato per costituire la startup  Gruppetto insieme a operaLogica, software factory di Garbagnate Milanese.

 

Insieme al team di sviluppatori e UX Designer di operaLogica abbiamo ideato una tecnologia intuitiva che unisce in una sola applicazione la passione per il ciclismo, la socializzazione e le funzionalità utili per competere a livello amatoriale ma anche agonistico. “

 

Danilo “Sabato 27 novembre 2021, dopo più di un anno di lavoro anche lato brand e comunicazione, abbiamo lanciato l’app durante un evento organizzato in Cicli Drali Milano e ora siamo pronti al rilascio di nuove funzionalità. “

 

Qual è stata la parte più difficile nel portare a termine il progetto dell’app?

 

La parte più difficile del progetto è stato lo sviluppo perché le funzionalità utili sono tante e inserirle in una progettazione rapida mantenendo un’esperienza intuitiva è stato complesso.

 

Il team ha lavorato molto negli ultimi 6 mesi per garantire la piena funzionalità dell’applicazione prevista per il lancio che è ha visto il download di più di 3000 utenti in neppure 2 settimane.

 

È stato un gran lavoro di squadra di cui andiamo molto fieri.

 

Qual è la roadmap che avete seguito finora?

 

L’applicazione mobile Gruppetto è stata progettata seguendo le fasi del Design Thinking e applicando una metodologia User-centered.

 

Abbiamo indagato i bisogni degli utenti attraverso un questionario online, che ci ha permesso di scoprire le principali motivazioni che avrebbero spinto i ciclisti ad usare l’app.

 

Analizzando i risultati della survey, abbiamo definito le personas per rappresentare le principali tipologie di utenti e successivamente individuato i requisiti dell’applicazione.

 

La realizzazione dei wireframe ha stabilito la struttura e la gerarchia degli elementi, per poi passare al design dell’interfaccia grafica vera e propria seguendo un Design System coerente.

 

È arrivato poi il momento di valutare l’usabilità dell’app: siamo andati in un negozio di biciclette a Milano per testare l’app con gli utenti reali. Grazie alla valutazione cooperativa, abbiamo raccolto feedback e nuovi suggerimenti in un processo di costante miglioramento!

 

Vi piacerebbe espandere l’idea, magari estendendola ad altri settori?

 

L’ambizione che il team Gruppetto si prefigge di raggiungere è quella di creare una nuova community di appassionati che va oltre allo schermo del proprio telefono.

 

Le opportunità che si creano sono infinite non solo a livello nazionale ma anche internazionale. Stiamo lavorando per creare una sezione sempre più community Bike e una dedicata all’aspetto più agonistico di questo sport.

 

Stiamo studiando il mondo dei runner e del ciclismo sostenibile per dare un’ impronta sempre più green alla nostra applicazione.

 

Quali sono i prossimi obiettivi/progetti che avete in mente?

 

Socializzare grazie alle proprie passioni è una frontiera digitale sempre più esplorata. Gruppetto non si ferma a sta lavorando a nuove funzionalità.

 

In Gruppetto pensiamo che lo sport non sia solo un modo per rimanere in forma ed allenati, ma sia soprattutto un’opportunità per creare nuovi legami e rafforzare quelli già presenti.

 

Stiamo rilasciando nuove funzionalità per migliorare l’esperienza utente e ottimizzando la sezione di community per dare un ingaggio anche più interattivo, quindi restate sintonizzati!

 

Contatti

www.gruppetto.bike

 

Ti potrebbe piacere anche…

Condividi la tua opinione