avatar

Cos'è SQL Server @ Serena Sensini | Giovedì 13 Ottobre 2022 | 3 minuti

Cos’è SQL Server e cosa cambia rispetto ad altri sistemi di gestione di una base dati? Quanto costa? Come funziona?

Per scoprirlo, introduciamo una breve panoramica del celebre prodotto di Microsoft, delle versioni disponibili e delle sue funzionalità principali.

Cosa vedrai

Definizione

Si tratta di un sistema di gestione di dati che ci permette di memorizzare dei dati sotto forma di tabelle. Quando installiamo questo strumento, andiamo a configurare un’istanza del motore principale grazie al quale potremo gestire le nostre informazioni.

All’interno dei database sarà possibile creare delle tabelle o delle viste, così come avviene per altri sistemi DBMS.

Grazie a T-SQL, ossia Transact-SQL, è possibile definire delle procedure, essendo un’estensione del linguaggio SQL proprietaria di Microsoft.

La versione più recente è la 2022, anche se si tratta di una versione ancora in modalità Preview (ad oggi); quella attualmente più utilizzata è la 2019.

Edizioni di SQL Server Edizioni di SQL Server

Versioni disponibili

Enterprise: 3k-5k al mese (circa)

Standard: 1.5k-3k al mese (circa)

Developer: sistema di sviluppo e non come produzione, che però permette di eseguire dei test in locale.

Express: ha dei limiti, ma non ha costi aggiuntivi. Ogni singolo database può contenere 10 GB non comprimibili.

Componenti

SQL Server

Si tratta del motore o del componente principale per la gestione dei database che funge da istanza del sistema. Sarà quindi lui che si occuperà di memorizzare le nostre informazioni e organizzarle di modo tale che possano essere recuperate!

SQL Server Management Studio

Questo è lo strumento principale con cui si interfaccia l’utente: permette di accedere, configurare e gestire l’istanza di SQL Server. Sia questo, che il componente precedente sono fondamentali e generalmente vengono installati entrambi.

In aggiunta, se volessimo leggere i nostri dati da un’applicazione terza (una webapp, un’app mobile, o altro) avremo bisogno di alcuni driver per connetterci: è possibile quindi configurare dei driver che fungeranno da componenti di connettività.

Strumenti aggiuntivi

Esistono dei tools aggiuntivi, i quali non sono strettamente necessari per il funzionamento di SQL Server, ma permettono piuttosto di avere uno strumento di business intelligence per eseguire, ad esempio, operazioni di data mining, come nel caso di Analysis Services.

Scalabilità

Ogni versione ha i suoi limiti: la scalabilità è infatti la proprietà di un’applicazione di adattarsi ad un carico di lavoro variabile.

Nel caso di SQL Server, questa proprietà dipende dalla versione: come è possibile vedere all’interno di questa pagina, la versione Express è limitata a 4 core, che comunque rappresenta un limite superiore non così basso.

Risorse utili

Se ti è piaciuto questo articolo, non ti dimenticare di commentare e condividere! ⬇️

Ti potrebbe interessare anche...

avatar

Social